Yen, i prezzi dell’oro potrebbero aumentare mentre Apple vede le entrate a rischio sul coronavirus

Yen, i prezzi dell’oro potrebbero aumentare mentre Apple vede le entrate a rischio sul coronavirus

Quanto fluttua un oro o altri metalli preziosi a causa dell’iPhone e dell’iPad? Per rispondere a questa domanda, devi prima capire che non ci sono due titoli da scambiare; è uno stock con due parti.

Un gran numero di individui ha investito in questa nuova tecnologia, molti dei quali hanno espresso fiducia nella sua stabilità a lungo termine. Se è così, non ci si dovrebbe aspettare che un gran numero di individui venda le proprie posizioni. Anche se lo faranno, il prezzo dell’oro si muoverà di pari passo con i guadagni di Apple.

In questo senso, lo stock non è un prodotto come mele, soia e mais. Questi alimenti non diventano più costosi una volta raccolti.

In alcuni casi, gli individui che acquistano questi prodotti lo fanno al culmine della loro produzione. Ad esempio, i semi di soia vengono raccolti nei mesi estivi e poi venduti nei mesi invernali. Diventano piuttosto costosi in autunno.

In effetti, molte volte, quando le giovani aziende iniziano a fare investimenti in grande capacità, cambiano la loro attenzione. In alcuni casi, vanno in aree di investimento più speculative. Un esempio è quando mettono una grande quantità di denaro nel petrolio.

Questo tipo di portafoglio di investimenti cambia spesso. Quando le aziende vedono diminuire i ricavi, spostano rapidamente la loro attenzione da un’area all’altra. Dopo alcuni mesi, quando non sono riusciti a realizzare profitti, tornano all’investimento precedente.

Nel caso di Apple, il portafoglio di investimenti potrebbe includere una grande crescita del capitale. Questa è probabilmente la più grande allocazione di capitale di sempre.

Tuttavia, Apple ha anche aumentato la produzione nelle sue strutture e aumentato le sue forniture di componenti. Più hai, più devi vendere ai tuoi fornitori. Questo aumenta il prezzo.

In futuro, ci si può aspettare che i prezzi aumentino all’aumentare dell’offerta del fornitore e al diminuire della domanda. Ciò significa che hai tre componenti nell’equazione: aumento della domanda, della produzione e della domanda. Non puoi mai sapere quale potrebbe essere il costo esatto di produzione di un iPhone.

Quando l’offerta e la domanda aumentano, non c’è dubbio che alla fine le scorte a lungo termine diminuiranno. È lo stesso di un impianto petrolifero che deve rimanere senza benzina. Ciò comporterà un aumento dei prezzi.

Di conseguenza, non è possibile scartare la necessità che l’intera popolazione sia istruita sulla tecnologia. È importante che siano a conoscenza dell’iPhone e dell’iPad e dei rischi associati all’utilizzo di questo tipo di tecnologia.